Prima sfilata fisica dopo oltre un anno

Anche Saint Laurent sceglie la Serenissima per il prossimo fashion show

Venezia fa breccia nel cuore degli stilisti. Subito dopo l'annuncio di Valentino, che sfilerà l'alta moda nella città dei Dogi il 15 luglio, trapela l'indiscrezione che anche Saint Laurent organizzerà un fashion show in presenza nel capoluogo veneto il prossimo luglio.

Secondo quanto riporta wwd.com, la sfilata sarà caratterizzata dalla presenza di un'installazione dell'artista Doug Aitken (vincitore del Premio Internazionale alla Biennale di Venezia nel 1999), commissionata dal direttore creativo della griffe, Anthony Vaccarello.

L'evento sarà in concomitanza con la Biennale di Architettura della città, che si protrarrà fino al 21 novembre, ma non si conoscono ulteriori dettagli.

Sarà il primo show in presenza di Saint Laurent dopo la sfilata del womenswear nel febbraio dello scorso anno a Parigi (nella foto, un momento del fashion show). La tempistica fa presumere che si tratterà di una passerella dedicata alla collezione maschile.

Negli ultimi anni Saint Laurent aveva saltato la Paris Men's Fashion Week, optando per sfilate itineranti annuali a New York City e Malibu.

Il marchio di proprietà del gruppo Kering è stato il primo ad annunciare, l'anno scorso, che avrebbe abbandonato la settimana della moda di Parigi, stabilendo un proprio calendario per presentare le collezioni durante l'anno.

c.me.
stats