Primo progetto 100% eco di Miroglio Fashion

Oltre: al via la capsule sostenibile "A green story"

Ditelo con un fiore o ancora meglio con un albero: Miroglio Fashion spinge l'acceleratore sulla sostenibilità con Oltre, primo brand del gruppo a proporre una capsule 100% green, a partire dalla materia, prima per arrivare al prodotto finito. «Un gesto d'amore verso il pianeta», spiega Furio Visentin, managing director dei brand Motivi, Oltre e Fiorella Rubino.

 

Battezzata A green story, la capsule si compone di 14 capi con un focus sul denim, realizzato in tela di Vicunha Absolut Eco composta da fibre riciclate, i cui processi produttivi garantiscono la riduzione del consumo di acqua del 95% e dei prodotti chimici del 90%. Il trattamento Wiser Wash consente inoltre di ottenere i chiaroscuri tipici dello stone wash, senza l'impiego di agenti tossici o pietra pomice.

 

Ad accompagnare il denim ci sono alcuni articoli in cotone provienente da coltivazioni tracciabili e a basso impatto ambientale. I pezzi dalla consistenza più fluida sono realizzati in eco-viscosa derivata da fonti di legno rinnovabile, che utilizzano un processo in grado di ridurre le emissioni e l'impatto idrico fino al 50% rispetto alla viscosa generica.

 

Un'attenzione meticolosa a ogni aspetto del processo produttivo, che si traduce nell'uso di fili e bottoni in legno riciclato, salpe in cuoio rigenerato, etichette in carta organica che contengono al loro interno semi di fiori di campo da coltivare a casa e infine label tag in carta prodotta dagli scarti di kiwi.

 

Una cura che va oltre il prodotto e si traduce in un'iniziativa in tandem con l'associazione Treedom, con cui Oltre ha deciso di piantare 400 alberi che le consumatrici possono adottare a distanza.

 

La capsule debutta nel network di boutique del brand il 17 febbraio. «Sarà proposta in uno spazio dedicato e spiegata alle consumatrici da una forza vendita sottoposta a un training accurato», sottolinea Visentin. Che aggiunge: «I listini saranno allineati con il resto della collezione, perché abbiamo deciso di assorbire noi i maggiori costi».

 

Oggetto di un'operazione di riposizionamento partita nel 2017, Oltre è una collezione dedicata a una donna tra i 35 e i 50 anni impegnata nel lavoro, ma che ama anche prendersi cura di sé e della sua casa. «Una filosofia che si traduce in valori come autenticità, gentilezza, accoglienza, ed espressa anche dalla scelta mirata di brand ambassador in sintonia con lo stile della label», sottolinea Visentin.

 

Seconda etichetta di Miroglio Fashion per fatturato, Oltre è distribuita in 208 punti vendita monomarca dislocati principalmente in Italia, mercato che copre il 95% circa del turnover. Vetrine oggetto di un'operazione di restyling partita nel 2017 e destinata ad arrivare a compimento entro la fine del 2021.

 

Intanto crescono le vendite sul sito di e-commerce, che oggi vale il 4% del turnover, percentuale che dovrebbe raddoppiare nell'arco di un paio di anni: «Il portale è stato del tutto riprogettato un paio di anni fa con una tecnologia mobile responsive - chiarisce Visentin -. Ora pensiamo a una sezione editoriale dove raccontare delle storie per coinvolgere e ingaggiare la consumatrice».

c.me.
stats