progetti

Madama Butterfly irrompe in Rinascente con le vetrine del regista Hermanis

La Rinascentesi allea con il Teatro della Scala per dare enfasi al capolavoro di Puccini, pronto a inaugurare la stagione d'Opera il prossimo 7 dicembre, e dedica le vetrine di Natale alla Madama Butterfly. Un progetto curato personalmente dallo stesso regista dell'opera, Alvis Hermanis.

 

Ispirandosi alle scene che saranno rivelate al pubblico all'alzarsi del sipario di Sant'Ambrogio, Hermanis si è avvalso del contributo degli stessi artigiani scaligeri impegnati nella produzione in teatro.

 

Le otto vetrine saranno aperte il 6 dicembre e resteranno per l'intero periodo natalizio, portando la Madama Butterfly in piazza Duomo e ricreando in città il palcoscenico e l'atmosfera dell'appuntamento culturale più atteso dell'anno.

 

Per Alberto Baldan, amministratore delegato de La Rinascente, si tratta di «un tributo a un teatro che ha reso grande il nome di Milano nel mondo, ma non solo». «Vuole anche essere un contributo per promuovere uno dei simboli della città - precisa -. Rinascente ribadisce anche per questo Natale la sua voglia di collaborazione e intreccio con altri territori, che abbiano in comune la ricerca artistica, la perizia artigiana, l'eccellenza e la tradizione».

 

stats