insieme alle tiktoker charli e dixie d'amelio

Hollister Co.: con il debutto di Social Tourist punta dritto alla Gen Z

In un periodo in cui le ombre sono più delle luci, Hollister Co. promette un'«estate infinita» con il nuovo marchio Social Tourist, in vendita dal 20 maggio negli store Hollister e sul sito socialtourist.com.

Alla base di questo teen brand c'è l'intesa con Charli e Dixie D'Amelio, sorelle da 250 milioni complessivi di follower sui social. In particolare, lo scorso novembre Charli è stata la prima TikTokuser a sorpassare i 100 milioni di seguaci su questa piattaforma.

L'intesa con Charli e Dixie non è un colpo di fulmine. Le sorelle affiancano Hollister dall'anno scorso e, in qualità di Chief Jeanealogist, hanno testato e approvato le proposte in denim della label, oltre a lanciare la TikTok challenge #MoreHappyDenimDance, che ha generato oltre 5,4 miliardi di visualizzazioni.

Con Charli e Dixie Hollister ha già realizzato limited edition e colab, che hanno funzionato e spianato la strada al nuovo progetto. Per le social media sister la moda è un fatto di dna: il papà, Marc D'Amelio, forte dell'esperienza più che trentennale nelle vendite e nel design, farà da consulente per Social Tourist e loro stesse si dicono orgogliose di aver seguito tutto, dalla selezione dei capi agli aspetti creativi, fino al branding, al posizionamento e al marketing.

Social Tourist si svilupperà in quattro linee di abbigliamento: modelli gender inclusive, pezzi trendy tra cui gonne e abiti, everyday essentials e costumi da bagno. All'interno di ciascuna collezione sono previste edizioni limitate con cadenza a grandi linee mensile.

«Amiamo da sempre la moda - afferma Dixie D'Amelio - ed è incredibile essere coinvolte in questo debutto. Social Tourist ci rispecchia entrambe, esplorando le modalità con cui la nostra generazione trova un equilibrio tra vita reale e social media».

Il primo drop «introdurrà il marchio ai fan - aggiunge Charli - mentre il secondo sarà focalizzato sulle nostre personalità. Quella di Dixie è più edgy, legata a tonalità scure, mentre io amo uno stile super femminile».

«Charli e Dixie sono l'esempio vivente di cosa significhi crescere in un mondo digitale - osserva Kristin Scott, global brand president di Abercrombie & Fitch -. Dare vita virtualmente a un nuovo brand non è stato poca cosa, ma l'entusiasmo e l'energia dei D'Amelio, combinati con il talento e l'esperienza della nostra "famiglia", ci hanno spinto a superare ogni barriera, trasformando le idee in realtà».


a.b.
stats