red carpet

Kristen Stewart, ex vampira in bianco e argento sul tapis rouge

I fischi alla première del film Personal Shopper di Olivier Assays non hanno demoralizzato Kristen Stewart che, complici le mise di Chanel, ha fatto incetta di flash sulla Croisette. Dopo le storie di vampiri nella saga Twilight, in Personal Shopper l'attrice interpreta una giovane donna al centro di misteri e fantasmi.

 

Di "vampiresco" Kristen ha mantenuto il trucco: soprattutto nell'uscita con uno scenografico abito bianco dalle maniche cosparse di piume, la 26enne (protagonista anche di Café Society di Woody Allen) ha messo in risalto gli occhi, abbondando con la matita color rosso scuro. Ai piedi tacchi vertiginosi, ma appena ha potuto Kristen li ha sostituiti con un paio di scarpe da ginnastica.

 

Se Personal Shopper è stato demolito dalla critica, a Pedro Almodóvar con il suo Julieta è andata meglio, ma non troppo: la pellicola - incentrata sul rapporto madre e figlia e ispirata a un'opera di Alice Munro - è stata salutata da alcuni come un capolavoro, ma altri l'hanno giudicata poco incisiva.

 

Tra le celebrity presenti all'anteprima, Adriana Lima con ieratico abito bianco di Prada. Nella stessa occasione Michelle Jenner, che nel film è Beatriz, ha optato per Miu Miu.

 

Oltre ad Adriana Lima, altre top model non si sono lasciate sfuggire un'occasione di visibilità ghiotta quale è Cannes: da Natasha Poly in Roberto Cavalli al de Grisogono party - dove tra le numerose celebrity spiccava Valeria Golino, scintillante in Escada -, a Karolina Kurkova con scenografici orecchini di Atelier Swarovski (nella foto, la trasferta in Costa Azzurra documentata da Kristen Stewart sul suo account Instagram).

 

stats