sostenibilità

Copenhagen: vip, politici e una principessa al Fashion Forum sulla sostenibilità

Conto alla rovescia per la quarta edizione del Copenhagen Fashion Summit: il più importante evento al mondo dedicato alla sostenibilità nella moda si terrà presso la Copenhagen Concert Hall il 12 maggio, con un programma ricchissimo e speaker d’eccezione.

 

Sono attesi infatti, tra gli altri, la principessa Mary di Danimarca, la fashion editor del New York Times Vanessa Friedman, la responsabile della sostenibilità in H&M Anna Gedda e, dall’Italia, Renzo Rosso, presidente del gruppo della moda Otb.

 

L’intensa giornata parte alle 9 e termina alle 18, fra gli interventi di ospiti illustri, tre panel di dibattiti, quattro “breakout session” e due importanti focus: “Voices of the next generation” e “Denim & Design Challenge”.

 

Partecipano, tra gli altri, la leggendaria giornalista di moda Suzy Menkes e il presidente dell’Honduras Juan Orlando Hernández, ma anche Livia Firth, direttore creativo di Eco Age Ltd e fondatrice del Green Carpet Challenge, l’ambasciatore francese per i diritti umani François Zimeray, la fashion icon e creatrice di Buro 24/7 Miroslava Duma e la fondatrice di Fashion 4 Development Evie Evangelou.

 

Eva Kruse, ceo del Danish Fashion Istitute che organizza la manifestazione, ha commentato: «Siamo molto orgogliosi di presentare un programma animato da così tante persone influenti e capaci di inspirare un nuovo corso nella moda. Il Summit è diventato l’evento centrale nel mondo per discutere di sostenibilità nell’industria della moda».

 

Sono attesi più di 1.200 partecipanti da 50 Paesi, con le maggiori rappresentanze dagli Stati Uniti, oltre che dalla Danimarca e dalla Svezia. Sempre più ceo e decision-maker scelgono infatti di presenziare alla giornata. Il programma completo su copenhagenfashionsummit.com.

 

 

stats