strategie di comunicazione

Giovani influencer? Gap preferisce Cher

71 anni compiuti lo scorso maggio, Cher è protagonista insieme al rapper Future della campagna autunnale di Gap, intitolata Meet Me in the Gap e al lancio tra pochi giorni.

 

Sfoggiando la celeberrima chioma corvina e il volto che sfida le leggi del tempo, Cher è stata scelta dal brand americano per sottolineare il valore delle differenze: a lei, cantante da oltre 100 milioni di dischi venduti, attrice e trendsetter, viene affiancato Nayvadus D. Wilburn, in arte Future, rapper di colore nato nel 1983 e icona nel suo campo.

 

L'advertising viene veicolato attraverso vari media: televisione, stampa, mobile, negozi e digital, dove sarà trasmessa anche su circuiti come Vevo, Hulu e Youtube. Gap lancerà inoltre un canale ad hoc su Spotify, visto che per l'occasione Cher e Future reinterpretano in un duetto la canzone Everyday People, originariamente composta da Sly and The Family Stone.

 

La regia è stata affidata a Director X, che già a luglio ha diretto per Gap l'influencer film Bounce Meet Bounce Meet Bounce, dove un trio di cestisti, insieme a ballerini di tip tap e ad altri artisti creano una composizione fatta di suoni, ritmi e coreografie inusuali.

 

Cher, che non aveva mai incontrato prima Future, ha detto di essersi trovata bene a lavorare con un personaggio apparentemente così lontano da lei e il rapper ha ricambiato, sottolineando la «grande alchimia» con la popstar.

 

stats