tra moda e mondanità

Dolce&Gabbana: a Napoli la festa sta per cominciare

Un pop up store Dolce&Gabbana aperto dal 5 al 12 luglio al Circolo Rari Nantes sulla scogliera di Santa Lucia, con all'interno una Terrazza Martini, è solo la ciliegina sulla torta di una serie di eventi che stanno galvanizzando Napoli: al centro Domenico Dolce e Stefano Gabbana e le loro collezioni di Alta Gioielleria, Alta Moda e Alta Sartoria. Tra gli special guest Sophia Loren.

 

L'arrivo dell'attrice e amica degli stilisti, alla quale sabato 9 luglio verrà conferita la cittadinanza onoraria al Maschio Angioino, è previsto domani, 6 luglio.

 

Già da domenica scorsa, come riporta repubblica.it, sono stati avvistati i super yacht del milionario armeno Bob Manoukian, del magnate messicano Bruce Grossman e dell'australiano James Packer, il cui patrimonio è valutato intorno ai 3,9 miliardi di dollari e la cui futura sposa è la popstar americana Mariah Carey.

 

Si calcola che gli ospiti vip saranno 500 (comprese Madonna, Kylie Minogue, Demi Moore e Isabella Rossellini) e che le testate accreditate superino la sessantina.

 

Chiuse o sottoposte a particolari provvedimenti per limitare il traffico le strade più interessate dalla "Dolce&Gabbana week", a partire da via San Gregorio Armeno, via Duomo e via Posillipo.

 

Il primo appuntamento di rilievo sarà il 7 luglio, con l'esposizione a Villa Pignatelli dell'Alta Gioielleria, mentre l'8 andrà in scena l'Alta Moda nel centro antico, con festa in piazza a seguire nel Borgo Marinari.

 

A fare da sfondo all'Alta Sartoria il 9 luglio sarà nientemeno che Castel dell'Ovo, con un dress code all'insegna della "James Bond Elegance e Bond Girl Sensuality".

 

Il 10 sera, tutti ai bagni storici di Posillipo per una serata danzante da 400 invitati, sulle note del "mambo italiano" (nella foto, la campagna Dolce&Gabbana inverno 2016, scattata nel capoluogo partenopeo dal fotoreporter Franco Pagetti).

 

stats