Un’analisi Stylight

I must have per il rientro in ufficio: capi genderless & fashionable

Il ritorno in ufficio ha un nuovo look, dopo quasi due anni di home office. Niente outfit rigidi e grigi, ma completi in colori sgargianti e mocassini con la suola a carro armato, come emerge dalle statistiche di Stylight.

La piattaforma di ricerca specializzata nella moda, nel beauty e nel design ha analizzato il comportamento d’acquisto e la navigazione dei suoi utenti (120 milioni annuali, di 16 diversi mercati) tra il 17 e il 31 agosto e dal 1° al 15 settembre 2021.

Una delle principali tendenze emerse per il back to work in modalità post-pandemia è quella di un abbigliamento “young genderless & fashionable”, colorato, con accessori in evidenza e almeno un pezzo griffato. Lo attesta il +59% dei mocassini con suola carro armato di Gucci, Prada o Ganni. In aumento del 52% le ricerche per il calzino alto, che piace a chi vuole ancora indossare bermuda o abiti midi. Il blazer sia da uomo che da donna è over e di pelle, meglio se vintage. Completano il look il chocker a catena anni Ottanta (+15% le ricerche), mentre la borsa di punta è la canvas tote bag (+23%), come quella di Céline e Jil Sander.

Per le donne che andando al lavoro prediligono il classico e chic, il completo è perfetto ma in colori accesi (+13% l’interesse): no al beige e al grigio, perfetti il verde Kermit e il rosa sgargiante. Si nota inoltre un ritorno in grande stile del maglione a collo alto, che registra un +41% (nella foto). L’abito, invece, è midi e in maglia (+30%). Il tutto viene sdrammatizzato dalle sneaker, per esempio le New Balance, campionesse di ricerche (+32%).

Quanto al menswear professionale, si nota una maggiore propensione al casual rispetto al classico completo del passato, come dimostra il +47% dei clic per le polo a manica lunga e il +10% per i chino. La classica scarpa derby dove possibile viene sostituita dallo stivaletto stringato (+32%). Per quanto riguarda la giacca spicca il grande ritorno dell’iconico modello Harrington proposto dallo storico brand Baracuta (+23%).
e.f.
stats