stasera la consegna dei british fashion awards

Londra: niente menswear a gennaio, sarà con la donna in febbraio

La London Fashion Week Men's segna il passo. Il British Fashion Council ha annullato l'appuntamento di gennaio e ha deciso di far slittare le presentazioni delle collezioni maschili Fall-Winter 2022-2023 nel mese di febbraio, insieme al womenswear.

Come ha rivelato a fashionmagazine.it l'ente britannico, è previsto un tipo di manifestazione ibrido, tra online e offline, che avrà luogo tra il 18 e il 22 febbraio.

Un format analogo a quello dello scorso anno, quando l'appuntamento di gennaio era stato annullato e inserito all'interno della vetrina del mese successivo.

Questa sera, 29 novembre, il British Fashion Council ospiterà alla Royal Albert Hall i British Fashion Awards, sponsorizzati per la prima volta da TikTok.

A contendersi il premio Designer of the Year ci sono Daniel Lee, Demna Gvasalia, Jonathan Anderson, Kim Jones, Miuccia Prada e Raf Simons di Prada, mentre Alessandro Michele si aggiudicherà il Trailblazer Award, onorificenza speciale che riconosce le innovazioni significative introdotte nel sistema moda. Istituito nel 2018, il riconoscimento in passato è andato a designer come lo stesso Kim Jones e Sarah Burton.

c.me.
stats